Cappella di Sant'Antonio da Padova



Cappella di Sant'Antonio da Padova di Volpetta (Chialamberto)


Dalla localit√† Prati della Via, all'inizio del territorio di Chialamberto, si lascia la provinciale prendendo la strada alla propria destra che porta alla frazione Volpetta; sul ciglio della strada si trova, a m 870 s.l.m., la Cappella dedicata a Sant'Antonio da Padova, raffigurato nell'affresco sulla facciata principale con in braccio il Bambin Ges√Ļ.
La cappella è stranamente rivolta a monte, contrariamente alla maggior parte degli altri edifici religiosi della valle.


Sant'Antonio da Padova
Sant'Antonio da Padova


Sant'Antonio da Padova
affresco sulla facciata: Sant'Antonio da Padova e il Salvatore


L'affresco è contornato da una cornice dal profilo elaborato.
La facciata √® intonaca (sebbene l'intonaco sia in cattive condizioni) in toni di marrone-rosso chiaro, ripreso internamente con decori pi√Ļ scuri; il fronte anteriore del tetto √® coperto da un assito e una decorazione frontale, entrambe in legno dipinto in verde.

L'attuale cappella risulta costruita intorno al 1790, sullo stesso posto del precedente saccello con la stessa dedizione, probabilmnete danneggiato dal terribile uragano che si scatenò il 2 giugno 1789.
Nella relazione di visita pastorale del 1752 è descritto un edificio nel territorio di Vonzo, regione Volpetta, che può contenere 90 persone. E' aperto sul davanti e perciò degno di essere chiuso; ha una sola finestra rivolta verso il levar del sole, coperta con tela cerata; un solo altare di pietra senza mensa lignea e la sacra lapide da rinnovare, essendosi rovinati i sigilli. Le suppellettili dell'altare e della messa sono conservate in casa di un cittadino villico a causa dell'umidità della cappella.
Nella volta si legge la scritta "astendit in fornice aliquas rimas qua monuit dostruendans".
Ha una tela dipinta raffigurante la Vergine e gli apostoli Pietro e Paolo. Ha una campana che però si trova sopra la casa di un abitante del luogo; è chiusa con portone ligneo e sbarra di ferro.

Attualmente invece è presente un campanile con la propria campana; sul fianco è presente un'incisione graffita nell'intonaco recante la data 1899.

Sant'Antonio da Padova
incisione sul lato del campanile


L'interno è attualmente molto ricco di suppellettili e quadri ed ex-voto appesi alle pareti.



Sant'Antonio da Padova
Sant'Antonio da Padova


altare
altare