ringraziamenti



Questo sito è dedicato a mia nonna, Angela Rapelli dei Carabinié, classe 1914.
Grazie a lei ho radici in questa valle e grazie a lei ho potuto passare una buona parte della mia infanzia tra queste montagne e questi boschi, affezionandomici, scoprendo la bellezza di questi luoghi e facendomi nascere la curiosità di conoscere posti nuovi e storie antiche.

Uno speciale ringraziamento và a mia madre, Mariateresa Serra, per le sue inesauribili ricerche nei vari archivi comunali e parrocchiali sulla storia della valle, ormai fonte insostituibile di informazioni e per la passione che mette nel trasmettere le sue scoperte, aiutando di volta in volta questa o quella mostra, e ricercatori e tesisti che si avventurano nella selva di documenti antichi, la cui grafia è spesso incomprensibile ai profani.

Ringrazio di conseguenza quanti hanno permesso la conservazione e la consultazione degli archivi (comunali, parrocchiali, arcivescovile e di stato), spesso unica fonte di informazioni troppo spesso sconosciute o dimenticate.

Un sentito grazie và anche agli amici che mi hanno supportato - o meglio, sopportato - accompagnandomi durante le ricerche in loco dei punti d'interesse che ho analizzato nel sito, dandomi consigli su come costruire le sezioni e, soprattutto, ascoltando pazientemente i miei sproloqui sui dubbi e le difficoltà nel costruire le singole pagine, in cui non sempre sono riuscito ad ottenere il risultato voluto.

Infine un ringraziamento và a coloro che si prodigano nel ricercare e documentare storie, luoghi e tradizioni della valle e le associazioni che aiutano ed incoraggiano queste persone. Và inoltre anche a quanti si impegnano nella manutenzione e conservazione dei luoghi e dei sentieri, delle vecchie tradizioni e a chi si impegna nel mantenere vivo l'interesse per questa valle, implementando vecchie e nuove attività d'interesse turistico, storico e sociale.
A tutti questi non posso che augurare un buon lavoro!




bibliografia


-Le Valli di Lanzo, G. e P. Milone
-Groscavallo com'era e com'è, Carlenrico Navone
-Credenze e Tradizioni orali a Cantoira, Claudia Teppa (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-Chiese e cappelle nella Val Grande di Lanzo, Claudia Chiariglione - Loredana Duva - Claudia Teppa (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-Al tempo segno il passo, all'uom la vita. Meridiane nelle Valli di Lanzo: note tecnico-storiche e schede, Mario Anesi (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-La stazione preistorica di Vi√Ļ, Piero Barocelli (Societ√† Storica delle Valli di Lanzo)
-Su un curioso ciottolo inciso proveniente da Vi√Ļ in Val di Lanzo, Giuseppe Isetti (Societ√† Storica delle Valli di Lanzo)
-Celti ancora - Tracce di cultura antica nelle Valli di Lanzo, Adalberto Donna D'Oldenico (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-E chi prima? Considerazioni su un itinerario di petroglifi spartiacque da Ceres verso la Val d'Ala e la Val Grande di Lanzo Adalberto Donna D'Oldenico (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-Riflessioni sull'alluvione del 24 settembre 1993 nella Val Grande di Lanzo. Atti del convegno "Rapporto uomo-ambiente. Il caso della Val Grande", Marco Castagneri, Bruno Guglielmotto-Ravet (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-2ª Miscellanea di studi storici sulle Valli di Lanzo, in memoria di Ines Poggetto Bruno Guglielmotto-Ravet (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-Storia della Comunità e della Parrocchia di Cantoira, Oreste Favaro (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-Giovani autori per la storia e la cultura delle Valli di Lanzo 2 (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-Giovani autori per la storia e la cultura delle Valli di Lanzo 3 (Società Storica delle Valli di Lanzo)
-Andar per laghi nelle Valli di lanzo, Roberto Bergamino